martedì 20 settembre 2005


Capitolo Centoduesimo. Addio Borgo Dora


Quando il tuo coinquilino, nonché padrone di casa, ti chiede i soldi per coprire le spese di condominio, anche se erano già presenti nell'affitto mensile, come da accordi presi e dal lui dimenticati, e, in più, ti avvisa che da novembre, causa sua partenza per il Nuovissimo Continente, il suddetto affitto raggiungerà i 500 euri mensili più spese acessorie, cosa si può fare?

Ci si rimette in piazza, ovviamente. Anzi, si guarda cosa c'è in piazza.
Meno male che esiste l'amica S., che mi passa il numero del vecchio E., il quale mi propone una singola d'occasione in pieno San Salvario. Prendere o lasciare.
Il prezzo è buono, la zona pessima. La stanza è carina, i coinquilini supersimpatici. Prendere. Magari lasciare in futuro.

Martedì prossimo si trasloca, anche se il mio attuale coinquilino, nonché padrone di casa, è ancora all'oscuro di tutto. Ad andar con gli stronzi...

6 Commenti:

  • Benvenuta in san Salvario. Ci si vede alla Petrarce, ogni tanto. ok?
    :)

    Di Blogger Gomez, scritto alle 28/09/05, 11:40  

  • Devo scoprire cosa è la Petrarce, prima... : )

    Di Blogger alesssia, scritto alle 28/09/05, 17:53  

  • Scusa, era un refuso.
    PetrercA. Birreria Petrerca, in via Petrarca. Pieno San Salvario.

    Di Blogger Gomez, scritto alle 29/09/05, 11:14  

  • Ora che ho scoperto cos'é la Petrarce (!) potrei anche farci un salto, qualche volta.

    E' carino, come posto?

    Di Blogger alesssia, scritto alle 29/09/05, 16:31  

  • Carino mi sembra troppo. Diciamo che è economico e i panioni sono mediamente grossi.

    E' una svacco-birreria.

    Di Blogger Gomez, scritto alle 07/10/05, 14:26  

  • Scusa, ma ho una semi-paresi alla mano.
    Comunque era ovvio che alla Petrarce (!) vendessero i panioni(!!)

    Di Blogger Gomez, scritto alle 07/10/05, 14:28  

Se hai qualcosa da dire...

< Home