giovedì 26 maggio 2005


Capitolo Ottantaduesimo. Scoperte


Andare in bici è un po' come andare in bici: una volta imparato non lo si dimentica più

Oggi è il mio primo giorno da ciclista nella vecchia Augusta Taurinorum. E ho rischiato la vita solo due volte: in via Rossini, quando mi sono incastrata nei binari del tram, ed in via San Donato, quando mi hanno aperto la portiera dell'auto in faccia. Ma sono ancora qui per raccontarlo. Bene, benissimo.

1 Commenti:

  • Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    Di Blogger lin, scritto alle 02/03/10, 12:35  

Se hai qualcosa da dire...

< Home